Gnatologia Posturale

Riequilibriamo la postura e la corretta masticazione

La gnatologia studia la corretta masticazione per correggere i difetti di malocclusione e risolvere i fastidi alle articolazioni della mandibola che possono riflettersi sull’intera postura.

I sintomi di un disturbo temporo-mandibolare

Le articolazioni temporo-mandibolari uniscono la mandibola al cranio e ne permettono la mobilità. Sono collocate accanto alle orecchie, per questo possono generare fastidi che, a volte, sono confusi con altre patologie, e che tardano ad essere presi in carico da uno gnatologo. 

Il nostro consiglio è di far caso ai seguenti sintomi, se appaiono. Potrebbe essere il caso di chiedere auto a un dentista specializzato in gnatologia:

  • Dolori alla testa, al collo o all’orecchio
  • Blocco della mandibola
  • Disturbi nell’apertura/chiusura della bocca
  • Disturbi posturali accompagnati da dolore a schiena, spalle e gambe
  • Digrignamento dei denti (bruxismo)
  • Acufene (rumore nelle orecchie)

La visita gnatologica

Lo studio Furlani abbraccia i principi della dentosofia, per questo siamo attenti all’equilibrio di tutto il corpo e applichiamo sempre una visione olistica alla cura dei nostri pazienti, mettendo in campo tutte quelle tecniche funzionali che affianchino all’equilibrio della bocca, il raggiungimento di tutto il benessere psico-fisico. A questo scopo, prima di intraprendere una terapia gnatologica, prevediamo specifici esami clinici di approfondimento, quali la risonanza magnetica e l’ortopanoramica.

Terapia dei disordini temporo-mandibolari

La terapia gnatologica avviene sempre in maniera specifica, in base ai bisogni e alle caratteristiche del paziente. 

Lo studio offre servizi d’avanguardia quali:

  • Il riposizionamento mandibolare con bite
  • Il molaggio selettivo kinesiologicamente guidato 
  • L’uso del classico bite antibruxismo. 

Alla terapia con questi presidi possiamo affiancare degli esercizi appropriati, incentrati sulla rieducazione delle corrette funzioni vitali – respirazione, deglutizione, masticazione. A questo scopo, potremmo prevedere l’intervento di specialisti quali fisioterapisti e osteopati.

Nei casi più complicati, nell’affrontare la cura dei disordini temporo-mandibolari, si può prevedere una terapia farmacologia o l’intervento chirurgico vero e proprio, il quale però, è sempre meno praticato.

Prenota la tua visita o richiedi informazioni

GDPR

Contatti

Orari apertura

Lunedì 8:30 - 19:00
Martedì 8:30 - 19:00
Mercoledì 8:30 - 15:00
Giovedì 8:30 - 19:00
Venerdì Su appuntamento
Sabato Su appuntamento